Chi sono

Chi sono, un cuoco in aiuto si racconta

Chi sono, un cuoco in aiuto  si racconta

Chi sono, un cuoco in aiuto  si racconta, nasce dall’idea di mettere tutte le mie esperienze nel mondo della ristorazione a disposizione di quelle persone che hanno difficoltà in cucina.  Che per vari motivi si ritrovano a dover far fronte alle necessità quotidiane. Sarà per me un piacere accompagnarvi passo passo nel mondo della cucina.

Dopo aver frequentato l’istituto alberghiero ho cominciato la mia carriera lavorativa nelle cucine di ristoranti, trattorie e grandi centri cottura. In questo periodo ho maturato esperienza con la preparazione di piatti a base di Pesce, Carne come lavorare con le verdure. Tutte le diverse tecniche di cottura, dal vapore agli arrosti fino alle più moderno cotture con il sottovuoto e cotture a bassa temperatura.

Chi sono, Un cuoco in aiuto si racconta La storia continua.

Dopo questa lunga parentesi mi sono occupato della gestione di Bar e per migliorare la mia preparazione ho frequentato il corso di preparazione A.i.b.e.s. e un corso di working flair mondo che ho poi abbandonato per far posto a quello che è diventato la mia vera passione.

Chi sono, un cuoco in aiuto si racconta  ultimo capitolo.

Sono entrato nel mondo della gelateria e pasticceria fredda. Fin da subito mi fu chiaro che l’approccio attraverso l’utilizzo di semilavorati e ingredienti prodotti dall’industria ad essi dedicata non era per me. Ho frequentato presso una delle realtà più all’avanguardia del settore 3 corsi per perfezionare le tecniche di bilanciamento dei gelati e dei semifreddi partendo da materia prima in modo da avere sempre il controllo della qualità  di quello che avevo sul banco. Nei 10 anni di lavoro nel laboratorio ho avuto modo di sperimentare moltissime combinazioni di gusto e  forme. Mantenendo come obiettivi principali la freschezza  del prodotto e l’alta qualità degli ingredienti. Per ulteriori informazioni non esitate a contattarmi

I miei contatti